ASSISTENZA LEGALE CONTRO GLI ERRORI MEDICI

ASSISTENZA IN TUTTA ITALIA

"Dalla parte di chi, nonostante le avversità, vuole combattere e non si arrende. Difendersi non è solo un diritto, è anche un dovere verso noi stessi"

Avv. Giuseppe Di Benedetto

Esperienza e professionalità

L’Avvocato suggerirà agli assistiti sempre la scelta migliore per ogni caso. Non esiste una soluzione che vada bene in tutti i casi, ogni situazione ha le sue caratteristiche e vanno ponderate e valutate attentamente. Se poi l’assistito vorrà valutare se percorrere una delle strade suggerite gli verrà inviato via mail un preventivo che l’assistito potrà valutare senza alcun obbligo.

Come ottenere il risarcimento: accordi bonari

L’Avvocato valuterà sempre con i propri assistiti vantaggi e svantaggi di ogni scelta favorendo il più possibile la conclusione di accordi per risolvere la questione bonariamente evitando lunghe e costose cause.

Tipo di errore medico

Ecco alcuni esempi di errore medico:
- diagnosi sbagliata;
- mancata esecuzione di esami che avrebbero chiarito la situazione medica;
- intervento chirurgico sbagliato;
- trattamento post operatorio sbagliato;
- errori medici durante il parto e la gravidanza.
Le casistiche degli errori medici sono infinite, quello che occorre tenere sempre presente è che il paziente deve essere assistito correttamente fino alla sua completa guarigione.

Assistenza del medico legale e del medico specialista

Ai fini della corretta valutazione del caso dal punto di vista medico sarà essenziale la consulenza del medico legale, che valuterà il danno subito dal paziente, e del medico specialista, che individuerà ed analizzerà gli errori medici fatti ( procedure , terapie, tempi di intervento e diagnosi ecc.).

Mancata assunzione del consenso informato

I pazienti hanno diritto ad essere informati in maniera completa ed esaustiva sulle terapie a cui sottoporsi. Se questo diritto non viene rispettato si ha diritto al risarcimento del danno subito.

Danni da mancata assistenza in fase di degenza nelle strutture sanitarie

Le strutture sanitarie non devono abbandonare il paziente in degenza, ma assisterli con cura organizzando il proprio personale così che i pazienti vengano correttamente e costantemente assistiti. Nessuno deve essere abbandonato.

Inserisci i tuoi dati per ricevere subito tutte le informazioni per prenotare l’appuntamento telefonico.

Dal ricevimento della mail di informazioni non deriva alcun obbligo di prenotazione.

 

“La cosa più importante per me è trattare i miei assistiti come io stesso vorrei essere trattato. Con la stessa attenzione, onestà e professionalità che voglio ricevere quando sono io a rivolgermi agli altri.”

Avv. Giuseppe Di Benedetto

Assistenza in tutta Italia

(se si preferisce fissare un appuntamento a studio chiamare il numero 07541222)